Sede Legale
Piazza Lima, 1 - 20124 | Milano
P.IVA: IT13078640151
Contatti
E.mail: info@artdisk.it
Tel: (+39) 02 83644303

GLOSSARIO

Le parole hanno
un significato.
E anche un peso.

Kristina Fisser & Carina Herr

"Da vicino
nessuno è normale."

Glossario delle parole inclusive.

Parole di cui è importante conoscere il significato.

Tutte le voci | A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V
Sono stati trovati 9 termini che iniziano con la lettera P.
PANSESSUALE
Persona sessualmente e/o sentimentalmente attratta da altre persone indipendentemente dal loro genere.

PASSIVO
Nei rapporti sessuali omosessuali indica la persona che ha un ruolo passivo nei rapporto anali, ossia che la persona a cui viene inserito il pene dell’altro nel retto.

PATRIARCALE
Sistema caratterizzato dalla presenza e dall’autorità del patriarca, nel senso più ampio e generico della parola; in particolare, detto di un sistema familiare che faccia capo al padre di famiglia più anziano e che sia insieme improntato a una primitiva semplicità di vita.

PATRIARCATO
Sistema sociale in cui gli uomini detengono principalmente il potere e predominano in ruoli di leadership politica, autorità morale, privilegio sociale e controllo della proprietà privata. Nel dominio della famiglia, il padre o la figura paterna esercita la propria autorità sulla donna e i figli. Alcune società patriarcali sono anche patrilineari, il che significa che i beni familiari e il titolo vengono ereditati dalla prole maschile.

PEDOFILIA
Termine derivante dal tema greco παῖς (bambino) e φιλία (amicizia, affetto ma anche amore), indica un disturbo della preferenza sessuale avente per oggetto bambini e neonati e comunque prepuberi.

PINKWASHING
Parola formata dalla crasi tra “pink”, rosa, e “whitewashing”, imbiancare o nascondere. Questa parola è stata usata per la prima volta da un’associazione per la lotta del cancro al seno per identificare le aziende che fingevano di sostenere le persone malate di cancro al seno, guadagnando dalla loro malattia. Sovente indica, in senso più ampio, il promuovere un prodotto o un ente attraverso un apparente atteggiamento di apertura nei confronti dell’emancipazione femminile o del mondo gay, anche se, in tal caso, una simile tecnica può essere identificata con un termine più specifico, rainbow washing.

POLISESSUALE
Persona sessualmente e/o sentimentalmente attratta da più di un genere e/o forma di espressione di genere, ma non da tutte.

PRIDE
Espressione che indica la manifestazione e le iniziative che si svolgono ogni anno in occasione della Giornata mondiale dell’orgoglio LGBT, nei giorni precedenti o successivi alla data del 28 giugno, che commemora la rivolta di Stonewall, culminata appunto il 28 giugno 1969. I cosiddetti moti di Stonewall furono una serie di violenti scontri fra persone transgender e omosessuali e la polizia a New York. La prima notte degli scontri fu quella di venerdì 27 giugno 1969, quando la polizia irruppe nel locale chiamato Stonewall Inn, un bar gay in Christopher Street, nel Greenwich Village. “Stonewall” (così è di solito definito in breve l’episodio) è generalmente considerato da un punto di vista simbolico il momento di nascita del movimento di liberazione LGBT moderno in tutto il mondo.

PROTESI
Dispositivo artificiale per sostituire una parte del corpo mancante (arto, organo o tessuto), o a integrarne una danneggiata.

Collaborazioni

Sii parte della r.əvoluzione

Crediamo nella forza del cambiamento, nell’indispensabile apporto di ognuno e nel lungimirante pensiero che il benessere personale porti benefici a tutta la collettività.